Elezioni europee 2019 - Sito Ufficiale del Comune di Comacchio

Vai ai contenuti principali

 

 
 
Percorso: Home - I Servizi - Servizi demogra... - Elezioni europee 2019  

Elezioni europee 2019

Affluenza alle urne e risultati in tempo reale

Consulta la pagina dedicata  

 

Pagamento onorari per i componenti di seggio Da Lunedì 17 giugno sono in pagamento presso la Tesoreria Comunale, BPER di Comacchio, gli onorari delle ultime elezioni.La riscossione da parte dell'interessato può avvenire anche presso tutte le filiali della stessa banca presenti in tutta la regione.

ELEZIONI EUROPEE 2019: PAGAMENTO ONORARI PER I COMPONENTI DI SEGGIO
"da lunedì 17 giugno sono in pagamento presso la Tesoreria Comunale, BPER di Comacchio, gli onorari delle ultime elezioni.La riscossione da parte dell'interessato può avvenire anche presso tutte le filiali della stessa banca presenti in tutta la regione.

 

 

Come si vota? Poche regole, ma importanti....

Le urne saranno aperte Domenica 26 Maggio 2019, dalle ore 7 alle ore 23.
Ai fini delle votazioni, l'Italia viene divisa in cinque circoscrizioni elettorali:

-Nord-occidentale (circ. I), nord-orientale (circ. II), centrale (circ. III), meridionale (circ. IV), insulare (circ. V).
Il Comune di Comacchio rientra nella circoscrizione elettorale nord-orientale (Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Emilia Romagna). Recandosi al seggio gli elettori del Comune di Comacchio riceveranno una scheda, di colore marrone.
Il voto di lista si esprime tracciando sulla scheda, con la matita copiativa che verrà consegnata al seggio, un segno X sul contrassegno corrispondente alla lista prescelta.
Nella circoscrizione nord – orientale  e' possibile (non obbligatorio) esprimere fino a  tre preferenze. L'espressione del voto di preferenza non può essere effettuata attraverso l'indicazione del numero d'ordine del candidato nella lista.

 

"Attenzione! Nel caso di più preferenze espresse, queste devono riguardare candidati di sesso diverso, pena l'annullamento della seconda  o della terza preferenza
   

I voti si esprimono scrivendo, nelle apposite righe tracciate a fianco del contrassegno della lista votata, il nome e cognome o solo il cognome dei candidati preferiti compresi nella lista medesima; in caso di identità di cognome fra più candidati, si deve scrivere sempre il nome e il cognome e, se occorre, la data e il luogo di nascita.

Queste informazioni saranno disponibili sui tabelloni affissi nei seggi elettorali e sono consultabili sul sito del Ministero dell'Interno

 

FAC-SIMILE Scheda votazione (1.466kB - PDF)

 

Elezione dei membri del Parlamento Europeo - Manifesto dei candidati

 

 Orari di apertura straordinaria degli Uffici Elettorali e Sportelli Demografici in occazione delle Elezioni

 

Servizio di trasporto degli elettori disabili ed anziali non automuniti presso i seggi elettorali

 

Voto assistito e voto domiciliare

 

Allegati relativi alle deliberazioni di Giunta Comunale n. 93 del 11/04/2019 e n. 102 del 27/04/2019 con le quali ha approvato i luoghi dove sono installati i tabelloni e l'assegnazione degli spazi di propaganda elettorale alle liste ammesse alla competizione

 

Scrutatori di seggio elettorale

 

Rappresentanti di seggio

 

Italiani residenti nei Paesi UE

Il Ministero degli Affari esteri ha pubblicato un comunicato ( guida del Ministero degli Affari Esteri alle elezioni europee 2019 ) dove si legge che in occasione delle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo, che si svolgeranno in tutti i Paesi membri dell'Unione Europea nel periodo compreso tra giovedì 23 e domenica 26 maggio 2019 , i cittadini italiani residenti nei Paesi UE possono scegliere di votare per i rappresentanti del Paese dove risiedono oppure , in alternativa, per i rappresentanti italiani .

Inoltre:

  • anche coloro che si trovano temporaneamente in un Paese membro UE per motivi di studio o di lavoro , nonché i familiari conviventi, possono votare per i rappresentanti italiani presentando  entro il 7 marzo 2019 , per il tramite dell'Ufficio consolare di riferimento, apposita domanda diretta al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti . Essi possono votare per i rappresentanti italiani presso le sezioni elettorali istituite dalle Ambasciate e dai Consolati;
  • i cittadini italiani che invece sono permanentemente residenti in un Paese UE e iscritti all'AIRE  (Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero) e che non hanno optato per il voto a favore dei candidati locali  saranno ammessi al voto per i candidati italiani senza necessità di presentare alcuna dichiarazione;  
  • chi rientra nelle categorie di cui sopra riceverà a casa, da parte del Ministero dell'Interno italiano, il certificato elettorale con l'indicazione della sezione presso la quale votare, della data e dell'orario delle votazioni . In caso di mancata ricezione potrà contattare l'Ufficio consolare competente per verificare la propria posizione ed eventualmente richiedere il certificato sostitutivo.Coloro che invece desiderano votare in Italia pur essendo residenti in un Paese membro dell'Unione Europea devono presentare richiesta, entro il giorno precedente le elezioni in Italia, al Sindaco del Comune italiano nelle cui liste elettorali sono iscritti;
  • I cittadini italiani residenti nei Paesi non membri dell'Unione Europea  possono votare  per i rappresentanti italiani al Parlamento Europeo presso il Comune di iscrizione elettorale in Italia . A tal fine, entro il ventesimo giorno successivo a quello della pubblicazione del decreto di convocazione dei comizi elettorali , riceveranno dal Ministero dell'Interno apposita cartolina avviso;
  • doppio voto penalmente sanzionato : chi vota per i candidati al Parlamento Europeo per il Paese di residenza non potrà votare anche per quelli italiani, e viceversa; chi vota per i candidati italiani presso le sezioni elettorali istituite all'estero dagli Uffici diplomatico-consolari non potrà farlo anche presso le sezioni elettorali in Italia, e viceversa;
  • gli elettori in possesso di più cittadinanze di Paesi membri UE  possono esercitare il loro diritto di voto per i candidati di uno solo degli Stati di cui sono cittadini .
 

Elezione dei Membri del Parlamento Europeo spettanti all'Italia da parte dei cittadini dell'Unione Europea residenti in Italia

Scarica la comunicazione (193kB - PDF)

Esercizio del diritto di voto per l’elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia da parte dei cittadini dell’Unione europea residenti in Italia

Scarica la comunicazione (323kB - PDF)

Provvedimento in materia di propaganda elettorale e comunicazione politica - 18 Aprile 2019 - Garante della Privacy

Scarica la comunicazione (181kB - PDF)
 

Come fare per