Servizio Politiche Socio-educative - Sito Ufficiale del Comune di Comacchio

Vai ai contenuti principali

 

 
 
Percorso: Home - I Servizi - Servizio Politiche Socio-educative  

Servizio Politiche Socio-educative

Sede:  Via Agatopisto, 3
Fax.:  0533 318749
E-mail:  pubblicaistruzione@comune.comacchio.fe.it
Orari al pubblico:  Dal lunedì al sabato dalle 09:00 alle 12:00

Dirigente:  Dott. Roberto Cantagalli

Funzionario amministrativo contabile:  Buzzi Patrizia - 0533 318702

Istruttore amministrativo:  Toschi Simonetta - 0533 318783

Istruttore culturale:  Mezzogori Giorgia - 0533 318703

Collaboratore amministrativo:  Federica Cavalieri - 0533 318706

----------------------------------------------------

 

OBBLIGO VACCINALE - NORMATIVA - LEGGE N. 119 DEL 31 LUGLIO 2017

Con l'entrata in vigore della Legge n. 119 del 31 luglio 2017, che amplia il numero delle vaccinazioni obbligatorie per i minori fino a 16 anni si comunica che, ai fini della frequenza scolastica, viene richiesta la presentazione di idonea documentazione comprovante l'effettuazione delle vaccinazioni previste dalla Legge stessa o l'esonero o il difFerimento delle stesse.

Per avere indicazioni più specifiche si allegano i seguenti documenti consultabili

INDICAZIONI REGIONALI (801kB - PDF)

Per eventuali ulteriori informazioni consultare il seguente sito:  http:// www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2017/08/05/17G00132/sg

 

---------------------------------------------------

 

-----------------------------------------------------

COMUNICAZIONE DETRAIBILITA' COSTI PER  I SERVIZI SCOLASTICI: -  MENSA SCOLASTICA  -  PRE-SCUOLA

La Legge n. 107/2015, ha introdotto la nuova lett. E-bis) dell'art. 15 c. 1 del TUIR, prevedendo la possibilità di portare in detrazione nella dichiarazione dei redditi le spese sostenute per la mensa scolastica  per gli alunni frequentanti le scuole dell’ infanzia, primarie e secondarie di 1 grado.La circolare 68/E del 4 agosto 2016 dell’Agenzia delle Entrate specifica altresì che sono detraibili anche i costi per servizio di pre-scuola.Si  invitano pertanto  LE FAMIGLIE INTERESSATE  A CONSERVARE  GLI ORIGINALI  DELLE ATTESTAZIONI DI  AVVENUTO  PAGAMENTO DELLA MENSA SCOLASTICA  E DEL PRE-SCUOLA al fine di consegnarle il prossimo anno in occasione della compilazione della dichiarazione dei redditi.

Ai fini della detrazione, occorre riportare nel bollettino postale o nel bonifico bancario i seguenti dati:

- servizio richiesto e scuola frequentata (infanzia o primaria) (causale del versamento)

- il nome e cognome dell’alunno

così come indicato nella circolare n.18/2016 dell'Agenzia delle entrate.

SI COMUNICA ALTRESI’ CHE DALL’ANNO SCOLASTICO  2017/18  IL SERVIZIO SOCIO-EDUCATIVO  NON POTRA’ PIU’ RILASCIARE CERTIFICAZIONI SUI VERSAMENTI EFFETTUATI A TALI TITOLI 

Solamente per coloro che hanno smarrito le ricevute dei pagamenti e per il solo periodo 1 gennaio 30 giugno 2017 sarà possibile  richiedere al Servizio Socio-educativo dichiarazione sui versamenti effettuati , attraverso la compilazione e presentazione del modulo sotto riportato:

--------------------------------------------------

Come fare per