Contributo per l'acquisto libri di testo - anno scolastico 2017/18 - Sito Ufficiale del Comune di Comacchio

Vai ai contenuti principali

 

 
 
Percorso: Home - I Servizi - Servizio Politi... - Contributo per l'acquisto libri di testo - anno scolastico 2017/18  

Contributo per l'acquisto libri di testo - anno scolastico 2017/18

 

 

Immagine_libri

 

CONTRIBUTO ECONOMICO PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO

Anno scolastico 2017/18

 

Si informa che dal 4 SETTEMBRE ED ENTRO LE ORE 18,00 DEL 23 OTTOBRE 2017  è possibile presentare la domanda per ottenere il contributo economico sull'acquisto dei libri di testo per gli alunni frequentanti, per l'anno scolastico 2017/18, le Scuole Secondarie di 1° e 2° grado e residenti nel Comune di Comacchio.

 La domanda dovrà essere compilata, da parte di uno dei genitori o da chi rappresenta il minore o dallo studente maggiorenne, esclusivamente on-line utilizzando l'applicativo ER.GO all'indirizzo internet https://scuola.er-go.it  .

Da tale sito potrà essere scaricato il manuale per la corretta compilazione dal 4 di settembre.

 Per l’a.s. 2017/18 per presentare la domanda on-line l’utente può essere assistito gratuitamente dai Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.) convenzionati con ER.GO. il cui elenco verrà pubblicato sul sito http://scuola.regione.emilia-romagna.it

 Hanno diritto ad ottenere il contributo economico gli alunni appartenenti a nuclei familiari aventi una Certificazione  ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) non superiore a Euro 10.632,94  in corso di validità e rilasciata dal 16 gennaio 2017 in poi.

 La documentazione di spesa relativa all'acquisto dei libri di testo deve essere conservata per 5 anni (non deve essere allegata al modulo della domanda)

 Qualora lo studente sia ripetente e si iscriva allo stesso Istituto scolastico e/o allo stesso indirizzo di studi, può richiedere il beneficio solo se riferito all'acquisto di libri di testo diversi dall'anno precedente.

 Ai sensi dell'art. 71 -comma 1- del DPR 445/00 l'ente erogatore potrà effettuare controlli sia a campione che in tutti i casi in cui vi siano fondati dubbi sulla veridicità delle dichiarazioni rese dal richiedente in autocertificazione, anche successivi all'erogazione del contributo.

Il calcolo della certificazione ISEE può essere richiesto presso gli operatori fiscali (Sindacati CAF, associazioni di categoria, ecc.) o direttamente all'INPS della Provincia di Ferrara.

 Per ogni eventuale ulteriore informazione rivolgersi:

- tramite collegamento al sito della Regione Emilia-Romagna

- alla segreteria della scuola di appartenenza

- ai C.A.F. convenzionati

- all'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Comacchio 0533-318783-318706.

 

Come fare per