Posta elettronica certificata PEC - Sito Ufficiale del Comune di Comacchio

Vai ai contenuti principali

 

 
 
Percorso: Home - Il Comune - Amministrazione... - Altri contenuti - Posta elettronica certificata PEC  

Posta elettronica certificata PEC

PEC Comune di Comacchio: comune.comacchio @ cert.comune.comacchio.fe.it
 
PEC Sportello Unico Attivita Produttive: suap @ cert.comune.comacchio.fe.it
 
PEC Servizi demografici: anagrafe @ cert.comune.comacchio.fe.it

 

Per effetto del Decreto Legislativo 82 del 7 marzo 2005, "Codice dell'Amministrazione Digitale", è doveroso ricordare che esclusivamente le e-mails inoltrate a mezzo Posta Elettronica Certificata (P.E.C.), acquisiscono valore legale e vincolano l'Amministrazione Comunale ad attivare tutti i riscontri del caso, secondo i tempi previsti dalla Legge 241/90 e successive modifiche ed integrazioni. Pertanto tutti coloro (cittadini, aziende e anche altre Pubbliche Amministrazioni indistintamente) che intendono trasmettere richieste, istanze, atti destinati agli uffici comunali, devono fare riferimento al seguente indirizzo P.E.C.: comune.comacchio@cert.comune.comacchio.fe.it. E' indispensabile, a questo scopo, dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata, ottenendola GRATUITAMENTE, dopo aver effettuato la propria registrazione sul sito http://www.postacertificata.gov.it/ (la procedura prevede l'iscrizione e la successiva convalida della stessa, sempre GRATUITA, recandosi personalmente presso un ufficio postale con un documento in corso di validità). Coloro che non sono muniti di un indirizzo di Posta Elettronica Certificata, possono spedire le loro e-mails agli altri recapiti di posta elettronica ordinari, consultabili nell'apposita rubrica pubblicata sul sito http://www.comune.comacchio.fe.it/ . Si tenga conto tuttavia che solo l'inoltro della P.E.C. fa acquisire ai documenti spediti valore legale, comportando l'assegnazione di un numero di Protocollo Generale dell'Ente e dando luogo ai riscontri previsti per legge. Oltre all'inoltro di posta elettronica certificata, sono contemplate altre tre modalità di trasmissione di documenti, allo scopo di far acquisire loro analogo valore giuridico:

  1. invio con posta ordinaria, contenente documentazione debitamente sottoscritta, allegando copia di un documento in corso di validità;
  2. spedizione via fax con allegata la copia di un documento valido, facendo riferimento al recapito dell'U.R.P. (0533/310269);
  3. consegna a mano dei documenti destinati al Comune di Comacchio, presso l'Ufficio per le Relazioni con il Pubblico (Piazza Folegatti, 26 ¿ piano terra -, aperto al pubblico dal lunedì al sabato, dalle ore 8:30 alle ore 12:30).

Si ricorda infine che non è possibile spedire mails da indirizzi di posta ordinaria al suddetto indirizzo di posta elettronica certificata comunale. Un ultimo suggerimento per tutti coloro che inoltreranno, naturalmente in forma gratuita, e-mails con posta elettronica certificata: per una migliore fruibilità del servizio, si consiglia di spedire gli allegati in formato .pdf o in formato Open Document.

 

Come fare per