20/04 - Il territorio chiede supporto ai propri parlamentari. - Esito del Tavolo del Turismo - Sito Ufficiale del Comune di Comacchio

Vai ai contenuti principali

 

 
 
Percorso: Home - Il Comune - Comunicati stampa - Aprile 2018 - 20/04 - Il territorio chiede supporto ai propri parlamentari. - Esito del Tavolo del Turismo  

20/04 - Il territorio chiede supporto ai propri parlamentari. - Esito del Tavolo del Turismo

Il primo punto all'ordine del giorno del Tavolo del Turismo, convocato questa mattina a Palazzo Bellini, inerente gli indirizzi di destinazione della tassa di soggiorno, ha consentito di approfondire alcuni temi strategici per la crescita del territorio.

 

Il Sindaco Marco Fabbri e l'Assessore al Marketing Turistico Riccardo Pattuelli hanno spiegato come le ingenti risorse annualmente dirottate sul Fondo di solidarietà Nazionale (oltre 12 milioni di euro), consentirebbero di risolvere innumerevoli criticità, se potessero essere, invece, essere investite sul territorio. "Confidiamo sull'appoggio delle due parlamentari locali della Lega Nord, Maura Tomasi ed Antonietta Giacometti - ha sottolineato il Sindaco -, la prima delle quali è anche capogruppo in Consiglio Comunale e siamo disponibili ad un incontro, esteso anche agli altri deputati ferraresi, in quanto sarebbe auspicabile che le risorse dei contribuenti comacchiesi venissero impiegate sul territorio e non per i Comuni non virtuosi o in dissesto."

 

E' infatti stato posto l'accento sul tema del federalismo fiscale, caro tanto al governatore della Regione Veneto Luca Zaia, quanto a quello della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, in prospettiva di una reale e concreta applicazione del principio di autonomia degli enti locali. "E' una richiesta apartitica - commenta il Sindaco -, che in un territorio che ha bisogno  di un progetto speciale per la riqualificazione delle strade, non può che essere ascoltata."

La concertazione con operatori ed associazioni di categoria rappresentative del settore turistico-balneare, si è poi trasferita sugli indirizzi dei fondi residuali del Bando animazione 2018, con l'individuazione di alcuni interventi strategici di riqualificazione dei luoghi più frequentati. L'attenzione è stata rivolta al Lungomare Italia del Lido delle Nazioni, ma anche a progetti di connessione tra le piste ciclabili esistenti.

 

Come fare per