01/07 - Inaugurata a Palazzo Bellini la mostra pittorica di Renzo Crociara - Sito Ufficiale del Comune di Comacchio

Vai ai contenuti principali

 

 
 
Percorso: Home - Il Comune - Comunicati stampa - Luglio 2017 - 01/07 - Inaugurata a Palazzo Bellini la mostra pittorica di Renzo Crociara  

01/07 - Inaugurata a Palazzo Bellini la mostra pittorica di Renzo Crociara

La stagione estiva sulla Riviera di Comacchio non è solo sinonimo di mare e sole, ma è anche testimonianza concreta dell'impegno strategico volto alla promozione della cultura che oggi, grazie all'inaugurazione della mostra pittorica di Renzo Crociara, ha raggiunto uno dei suoi momenti più alti.

 

 

E' visitabile, sino al 12 settembre prossimo, nelle sale espositive della Galleria d'arte moderna di Palazzo Bellini, la mostra "40 anni di pittura" del pittore Renzo Crociara, sostenuta da Ascom Confcommercio, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale e della Regione Emilia Romagna. "Per la seconda volta, dopo l'apertura del Museo delta Antico - ha sottolineato la responsabile dei Servizi Museali Laura Ruffoni-, Palazzo Belini accoglie un mostra di grande qualità, ospitando Renzo Crociara, pittore di Codigoro di grande spessore culturale."

 

 

 

Prima del taglio del nastro, anche l'Assessore alla Cultura Alice Carli, ha voluto esprimere il compiacimento proprio e dell'Amministrazione Comunale "per la concomitanza di eventi culturali, che stanno invadendo il territorio. Sono orgogliosa di aprire la galleria di Palazzo Bellini, a fianco del Museo Delta Antico - ha aggiunto l'Assessore Carli -, che racconta il territorio. Sono particolarmente felice di dare corso a questa inaugurazione che beneficia del contributo di un grande artista e della collaborazione con Massimo Cestari."

 

 

 

Quest'ultimo, in rappresentanza dell'Ascom di Comacchio, ha posto l'accento sul quarantennale della carriera artistica di Crociara, ringraziando i partners dell'evento. Gianna Braghin, funzionaria del Comune di Codigoro, amica dell'artista, si è soffermata sulle quattro stagioni artistiche di Crociara, mutuando dal critico d'arte Vittorio Sgarbi alcune definizioni che ne connotano il cammino compiuto.

 

 

 

"Tutto - secondo Vittorio Sgarbi - diventa, nei dipinti di Crociara, atmosfera, traduzione della realtà nella dimensione del pittorico, emozione vibrante, poesia. Le sue nature morte, i suoi paesaggi, sono diventati luoghi dell'anima, misteriosi e solitari, capaci di affascinarci,  - aggiunge Sgarbi - di colpirci nel profondo".

 

Sono una cinquantina le opere in esposizione a Palazzo Bellini, dall'acrilico all'olio su tela, partendo dagli auto-ritratti, per passare alle nature morte e a spaccati di vita quotidiana, anche scrutando l'azzurro sconfinato del mare, che diventa un tutt'uno con quello del cielo. In mezo ad un pubblico numeroso, preso parte all'inaugurazione il Sindaco Marco Fabbri e la Giunta Comunale.

 

 

La mostra è visitabile, ad ingresso libero, dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.

 
WP-Inaugurazione-mostra-Crociara
 

Come fare per