21/10 - Progetti di valenza sociale e culturale proposti dal Consiglio Comunale dei Ragazzi - Sito Ufficiale del Comune di Comacchio

Vai ai contenuti principali

 

 
 
Percorso: Home - Il Comune - Comunicati stampa - Ottobre 2017 - 21/10 - Progetti di valenza sociale e culturale proposti dal Consiglio Comunale dei Ragazzi  

21/10 - Progetti di valenza sociale e culturale proposti dal Consiglio Comunale dei Ragazzi

"Se non c'è storia non c'è futuro - ha sottolineato oggi pomeriggio, nel suo intervento di apertura del Consiglio Comunale dei Ragazzi Sharon Fogli, sindaca dell'organismo di rappresentanza degli alunni -; abbiamo quindi pensato di presentare un progetto denominato Super Nonni per riscoprire a scuola gli antichi mestieri." E' una progettualità ricca, permeata di valori sociali e culturali, quella avviata dal Consiglio Comunale dei Ragazzi che, tra le altre cose, ha proposto all'Amministrazione Comunale la riqualificazione dei parchi pubblici ed il rilancio del Parco della Resistenza, ritenendolo un luogo da vivere tutto l'anno, anche attraverso incontri pubblici, manifestazioni ed un museo, da istituire nell'ex-scuderia, per far conoscere la storia di Comacchio del secolo scorso. L'Assessore alla Pubblica Istruzione Maria Chiara Cavalieri ha sottolineato come "siamo onorati di avere un Consiglio Comunale dei ragazzi, che ci consente di ascoltare la voce degli alunni. La Giunta Comunale ha esaminato le vostre proposte, io stessa le ho valutate con i colleghi e ora siamo qua per conoscerci e per lavorare insieme tutto l'anno. Buon anno scolastico a tutti!".  Dall'incontro con gli adolescenti di "Circa un centro", alla partecipazione all'inaugurazione del Museo Delta Antico con la fascia tricolore insieme al Sindaco Marco Fabbri e poi ancora dal contest fotografico associato al progetto "Comacchio va", volto a promuovere la mobilità ciclabile, sono tanti gli impegni istituzionali che hanno visto protagonisti durante lo scorso anno scolastico la piccola sindaca Sharon Fogli ed i piccoli consiglieri comunali. Presenti in aula anche la tutor Sara Beneventi (cooperativa sociale Girogirotondo), gli insegnanti-referenti del progetto C.C.R. Beatrice Mezzogori e Matteo Mari, Giorgia Mezzogori e Patrizia Buzzi del Servizio comunale Pubblica Istruzione. Quest'ultima, responsabile del servizio stesso, ha ricordato che "da quattro anni lavoriamo fianco a fianco attorno a questo progetto con insegnanti e alunni. Continua ad essere una bellissima esperienza con gruppi di ragazzi in gamba, propositivi, consapevoli del loro ruolo di partecipazione attiva alla vita pubblica. Tra loro possono esserci i nostri futuri amministratori." Il rispetto dei parchi pubblici contro gli atti vandalici che si sono registrati in svariate occasioni è uno dei messaggi più significativi emersi dalla prima seduta annuale del Consiglio Comunale dei Ragazzi. A questo proposito Patrizia Buzzi ha esortato i piccoli consiglieri ad essere sentinelle dentro e fuori la scuola, per stimolare una coscienza civica sin dall'adolescenza.

 
WP-Cons-Com-Ragazzi
 

Come fare per