Proposta di legge di iniziativa popolare per l'introduzione dell'educazione alla cittadinanza nelle scuole - Sito Ufficiale del Comune di Comacchio

Vai ai contenuti principali

 

 
 
Percorso: Home - Il Comune - Raccolta Firme - Proposta di legge di iniziativa popolare per l'introduzione dell'educazione alla cittadinanza nelle scuole  

Proposta di legge di iniziativa popolare per l'introduzione dell'educazione alla cittadinanza nelle scuole

Educazione-alla-cittadinanza

 

SI FA AVVISO

 
che presso gli uffici sotto riportati sono depositati gli appositi moduli di raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare:

 “L'educazione alla cittadinanza come materia autonoma nelle scuole”

 

1) UFFICIO ELETTORALE  , p.zza Folegatti, 15 - COMACCHIO - TEL 0533.310109 - Aperto dal LUNEDI' al VENERDI', dalle 7.30 alle 13.30

2) SPORTELLO ANAGRAFE  , p.zza Folegatti, 15 - COMACCHIO - TEL 0533.310270 oppure 0533.310271 oppure 0533.310272 - Aperto dal LUNEDI' al SABATO, dalle 8.30 alle 12.30

 

Per aderire alla raccolta firme della proposta di legge di iniziativa popolare per l'Educazione alla cittadinanza a scuola, ci si può rivolgere all'Ufficio Elettorale e allo Sportello demografico centrale, entrambi situati al piano terra della sede comunale (Piazza Folegatti, 15 a Comacchio).

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito dell'ANCI (www.anci.it), e sul sito comunale (www.comune.comacchio.fe.it) ma è disponibile anche una casella di posta elettronica educazionecivica@anci.it

L'iniziativa, sostenuta dall'ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), prevede l'introduzione obbligatoria dello studio delle seguenti materie nelle scuole: studio della Costituzione, Principio di uguaglianza, Educazione alla legalità, Educazione embientale, Educazione digitale, Educazione alimentare.

 

 

Come fare per