Costituzione dell'Ufficio di Piano del Comune di Comacchio - Sito Ufficiale del Comune di Comacchio

Vai ai contenuti principali

 

 
 
Percorso: Home - Notizie - Costituzione dell'Ufficio di Piano del Comune di Comacchio  

Costituzione dell'Ufficio di Piano del Comune di Comacchio

 

Tutti i Comuni della Regione Emilia Romagna devono costituire gli “Uffici di Piano – UP” allo scopo di predisporre ed approvare il Piano Urbanistico Generale (PUG) e di curarne l’attuazione ai sensi della L.R. n. 24/17.L’UP svolge tutti i compiti in materia urbanistica attinenti sia all’elaborazione e approvazione dei piani, sia alla loro gestione ed attuazione.
Competono in particolare all’UP la predisposizione del PUG, l’esame degli accordi operativi e la redazione degli avvisi pubblici per la promozione degli stessi, la verifica di congruità degli accordi operativi presentati, la predisposizione dei piani attuativi di iniziativa pubblica (PAIP), il supporto agli organi politici nella negoziazione con i privati e nella concertazione istituzionale con altre amministrazioni nei processi di pianificazione.
Il Comune di Comacchio con Delibera di Giunta Comunale n. 361 del 07/11/18 , ha provveduto a:

  • Costituire l’Ufficio di piano, dotato di tutte le competenze necessarie (secondo la L.R. 24/17) per l’esercizio delle funzioni di governo del territorio, come specificato nel “quadro di sintesi” che segue:

Competenze nel campo pianificatorio
arch. Claudio Fedozzi
arch. Michele Saglioni
arch. Sergio Fortini*

Competenze nel campo paesaggistico

arch. Stefania Brunetti
arch. Agnese Farinelli
arch. Francesco Vazzano*
Competenze nel campo ambientale

dott. Ruggero Spadoni

Competenze nel campo giuridico

dott.ssa Giovanna Fazioli
Competenze nel campo economico-finanziario

dott.ssa Cristina Zandonini
* personale esterno all'Ente, apporto collaborativo assicurato da incarico professionale.

  • Nominare il responsabile dell’Ufficio di Piano, legato da un rapporto di servizio con il Comune di Comacchio, identificato nel Dirigente del Settore IV - Territorio, Sviluppo Economico e Demanio;
  • Nominare il Garante della Comunicazione e della partecipazione, identificato nell’arch. Agnese Farinelli, avente il compito di curare, per ogni procedimento di pianificazione, gli adempimenti previsti dall’art. 56 della LR n. 24/2017.

Contestualmente nella stessa Delibera di Giunta Comunale n. 361 del 07/11/18 è stato approvato il testo del Protocollo di Intesa tra il Comune di Comacchio, la Provincia di Ferrara e la Regione Emilia-Romagna per attivare forme di collaborazione finalizzate alla redazione del Piano Urbanistico Generale mediante procedura prevista all'art. 3, comma 3, della L.R. n. 24/17.