Imposta di soggiorno - Sito Ufficiale del Comune di Comacchio

Vai ai contenuti principali

 

 
 
Percorso: Home - Notizie - Imposta di soggiorno  

Imposta di soggiorno

COMUNICATO STAMPA

Alcune settimane fa il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha trasmesso a diversi Comuni una nota, con la quale chiede di non applicare quest'anno l'imposta di soggiorno. Il Sindaco Marco Fabbri intende chiarire alcuni aspetti al riguardo. "In relazione ad uno specifico passaggio inserito nella Legge di Stabilità 2016, recentemente varata dal Governo Renzi, -spiega il Sindaco -, che lascia intendere  di sospendere questa tassa e in attesa di ulteriori precisazioni da parte dello stesso Governo, si è disposta la sospensione della tassa di soggiorno. L'applicazione dell'imposta di soggiorno nel Comune di Comacchio, prevista con decorrenza 1 aprile 2016,  resta pertanto sospesa. I titolari di strutture ricettive non dovranno riscuotere l’imposta - aggiunge il Primo Cittadino -; si resta nel frattempo in attesa del definitivo riscontro ai quesiti posti dall'Amministrazione alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e al Ministero delle Finanze."