Imposta di soggiorno - modalità di applicazione - Sito Ufficiale del Comune di Comacchio

Vai ai contenuti principali

 

 
 
Percorso: Home - Notizie - Imposta di soggiorno - modalità di applicazione  

Imposta di soggiorno - modalità di applicazione

Dal 1° dicembre 2017 entra in vigore l'imposta di soggiorno.

L’imposta è dovuta dai soggetti che, non residenti nel Comune di Comacchio, alloggiano nelle strutture ricettive del territorio ed è corrisposta per ogni pernottamento fino ad un massimo di 14 pernottamenti consecutivi, fatte salve le esenzioni previste dal regolamento.

I soggetti che pernottano nelle strutture ricettive corrispondono l’imposta al gestore della struttura, il quale rilascia quietanza delle somme riscosse attraverso propria ricevuta e/o a scelta, fatturando direttamente l’importo oggetto di imposta, fuori campo IVA.

Il gestore della struttura ricettiva effettua il versamento al Comune dell’imposta di soggiorno dovuta entro 15 giorni dalla fine di ciascun trimestre solare.