La nuova Zona a Traffico Limitato del Centro Storico - Sito Ufficiale del Comune di Comacchio

Vai ai contenuti principali

 

 
 

La nuova Zona a Traffico Limitato del Centro Storico

NOTA STAMPA DEL 10/05/2016

Il Comando di Polizia Municipale comunica che da lunedì 9 maggio p.v. sarà attivata la fase di pre-esercizio del controllo elettronico della ZTL. Questa fase avrà la durata di 30 giorni, durante la quale la Polizia Municipale, compatibilmente con altri servizi istituzionali, garantirà la presenza in corrispondenza dei varchi con Agenti incaricati di informare e sensibilizzare gli utenti della strada. Una volta conclusa la fase di pre-esercizio, a decorrere dal 10 giugno prossimo, comincerà la fase ordinaria di controllo elettronico della ZTL.

 

NOTA STAMPA DEL 30/03/2016

La Polizia Municipale comunica a tutti i cittadini titolari di permesso per la Zona a Traffico Limitato di Comacchio, che a far data dal 1° aprile 2016 partirà la nuova Z.T.L. con le nuove modalità di accesso e di sosta. I permessi ZTL, si intendono prorogati sino alla loro sostituzione. I titolari di permesso ZTL, dovranno comunque rispettare quanto previsto dal regolamento per l’accesso e la sosta all'interno della stessa ZTL.
Per ulteriori informazioni, si prega di contattare il Comando Polizia Municipale, al fine di ottenere chiarimenti e delucidazioni necessari a provvedere alla sostituzione dei citati permessi.

I recapiti di riferimento del Comando di Polizia Municipale sono i seguenti:
e-mail: pm.comando@comune.comacchio.fe.it
telefono: 0533 – 315380/381

----------

 

Il nuovo “Regolamento per l’accesso, la circolazione e la sosta dei veicoli nelle zone a traffico limitato istituite nel territorio del Comune di Comacchio” è stato approvato con delibera del Consiglio Comunale 88/2015 del 19/10/2015 ed entrerà in vigore dall’1 aprile 2016.

COME FUNZIONA LA NUOVA ZTL IN CENTRO STORICO

Come indicato sulla mappa, la ZTL in centro storico è suddivisa in due settori: Settore 1 e Settore 2.
La principale novità è l’utilizzo di varchi elettronici muniti di telecamere che segnalano al Comando di Polizia Municipale gli accessi non autorizzati e danno seguito automaticamente alle sanzioni. Questi sono ubicati rispettivamente in Via Sambertolo e Piazzetta Ugo Bassi e sono corredati anche di segnaletica luminosa per garantire l’immediata comprensione del divieto di accesso. Tale sistema di videosorveglianza, non si sostituisce, ma integra la normale attività degli agenti.

Un’altra importante novità è il divieto di sosta prolungata lungo le sponde dei canali e all’interno del perimetro della zona a traffico limitato. Sono state, pertanto, individuate, al di fuori della stessa ZTL, aree di parcheggio riservate in maniera non esclusiva dalle ore 19:00 alle ore 8:00 alla sosta dei residenti privi di garage e/o di posto auto privato (anche queste indicate sulla mappa).

Mappa-ZTL

LE TRE FASI DELLA NUOVA ZTL

1.   FASE DI PRE-ESERCIZIO
Per tutto il mese di marzo gli agenti delle Polizia Municipale informeranno i proprietari dei veicoli in sosta in centro storico nelle ore notturne che dall’entrata in vigore della nuova regolamentazione non sarà più consentito il parcheggio all’interno della zona a traffico limitato.
Dal 1 aprile 2016, e per i 30 giorni successivi, è prevista anche una fase di pre-esercizio durante la quale avranno luogo a rotazione i presidi da parte della Polizia Municipale presso i varchi d'accesso. Questo periodo ha lo scopo di testare tecnicamente il corretto funzionamento del sistema e di informare capillarmente gli utenti della strada, prima che il controllo degli accessi venga affidato agli “occhi elettronici” delle telecamere.

2.   FASE DI ESERCIZIO
A seguire, avrà inizio la fase di esercizio e partirà parallelamente un confronto diretto con la cittadinanza per permettere all’Amministrazione Comunale di valutare eventuali modifiche utili alla definizione finale della ZTL. Per un anno, infatti, sarà possibile avanzare suggerimenti, proposte e segnalazioni al Comune, attraverso l’invio di note in carta libera o attraverso l’indirizzo di posta elettronica stampa@comune.comacchio.fe.it.

3.   FASE DI AVVIO DEFINITIVO
Dal 2017, entrerà definitivamente in vigore il nuovo Regolamento, eventualmente modificato in base alle risultanze delle verifiche effettuate nel corso dell’anno e ai suggerimenti dei cittadini.

 

I PERMESSI

Per accedere alla zona a traffico limitato è necessario munirsi di relativo permesso richiedendolo al Comando di Polizia Municipale. Con l’entrata in vigore del nuovo Regolamento, le autorizzazioni precedentemente rilasciate decadranno e sarà, dunque, necessario presentare una nuova richiesta di autorizzazione. Il primo rilascio è completamente gratuito.

permessi-ztl

Per ulteriori informazioni si invita a prendere visione del Regolamento completo ( Visualizza il regolamento ) e a rivolgersi al Comando di Polizia Municipale - Via dei Mercanti, 8 – 44022 - Comacchio, Telefono: 0533/315380 - 315381 - Fax: 0533/315326  - E-mail: pm.ztl@comune.comacchio.fe.it

 
Mappa ZTL (1.018kB - PDF)
Permessi ZTL (598kB - PDF)
Volantino ZTL (997kB - PDF)

 

Modulistica per la richiesta di rilascio permesso ZTL

 

N.B.  Ai sensi del DPR 642/1972 tutte le istanze presentate sono soggette al pagamento dell'imposta di bollo di € 16,00 fin dall'origine. Deve inoltre essere allegata ulteriore marca da bollo di € 16,00, che sarà applicata sull'autorizzazione.