Monitoraggio delle alberature site in proprietà privata ma prospicienti le vie pubbliche interessate dai programmati lavori di “Intervento per la messa in sicurezza di strade, marciapiedi e loro pertinenze” - III° Stralcio - Sito Ufficiale del Comune di Comacchio

Vai ai contenuti principali

 

 
 
Percorso: Home - Notizie - Monitoraggio delle alberature site in proprietà privata ma prospicienti le vie pubbliche interessate dai programmati lavori di “Intervento per la messa in sicurezza di strade, marciapiedi e loro pertinenze” - III° Stralcio  

Monitoraggio delle alberature site in proprietà privata ma prospicienti le vie pubbliche interessate dai programmati lavori di “Intervento per la messa in sicurezza di strade, marciapiedi e loro pertinenze” - III° Stralcio

 

I L D I R I G E N T E

Informa i cittadini che il Comune di Comacchio sta per avviare i lavori programmati per la messa in sicurezza di strade, marciapiedi e loro pertinenze di proprietà pubblica – III° Stralcio.
Tali lavori potranno andare ad incidere su apparati radicali di alberature in fregio ai siti di intervento ma posti a dimora in proprietà privata, in quanto la loro estensione in taluni casi ha accelerato il processo di deterioramento sia della sede stradale che delle relative pertinenze, creando situazioni di pericolo per la pubblica incolumità e rendendo oltremodo necessaria la programmazione degli interventi in oggetto volti a eliminare tali condizioni di pericolo.
Per tali ragioni si avvisa che le alberature insistenti nella proprietà privata e poste nelle immediate vicinanze delle aree di intervento, potrebbero necessitare di verifica statica finalizzata a confermarne la stabilità, anche nel periodo immediatamente successivo alla conclusione dei lavori citati, con oneri e responsabilità a carico del legittimo proprietario.
Premesso ciò, si rende noto che la scrivente Amministrazione con il presente avviso si ritiene sollevata da qualsiasi responsabilità relativa alla stabilità di dette alberature a seguito dell'esecuzione delle opere in termini, programmate ai sensi di quanto previsto dall'art. 896 del codice civile e per la messa in sicurezza di strade, marciapiedi e loro pertinenze di proprietà pubblica.

 
Gli interventi, relativi al III° stralcio, oggetto della programmazione interesseranno le seguenti strade:
- V.le dei Castagni (Asfalto da V.le Dante a Via dei Tigli) - Lido Estensi;
- V.le dei Pini (Asfalto da V.le dei Castagni a Via degli Ulivi) - Lido Estensi;
- V.le dei Lecci (Asfalto da V.le dei Castagni a Via degli Ulivi) - Lido Estensi;
- Via Cosmè Tura (Asfalto da V.le delle Acacie a Via Mantegna) - Lido Spina;
- Via Mantegna (Asfalto da Via Dosso Dossi a Via Pisano) - Lido Spina;
- Largo degli Artisti (Asfalto piazzale) - Lido Spina;
- V.le L. Da Vinci (Asfalto da L.go degli Artisti a Via Bramante) - Lido Spina;
- Via Cimabue (Asfalto da V.le L. Da Vinci a Via Lorenzetti) - Lido Spina;
- Via Bramante (Asfalto da Via Giotto a V.le L. Da Vinci) - Lido Spina.

 

Si rammenta che il monitoraggio delle alberature in proprietà privata deve avvenire nel rispetto del “Nuovo Regolamento per la tutela del verde pubblico e privato”, approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 20 del 17/05/2018.
I proprietari di tali alberature arrecanti danni al patrimonio comunale a causa degli apparati radicali, dovranno pertanto provvedere con diligenza ed indifferibilità ad evitare che questi creino nel futuro altri danni.