Protagonista delle giornate del Fai di primavera - Sito Ufficiale del Comune di Comacchio

Vai ai contenuti principali

 

 
 
Percorso: Home - Notizie - Protagonista delle giornate del Fai di primavera  

Protagonista delle giornate del Fai di primavera

Protagonista delle giornate del Fai di primavera, tra i 50 borghi storici proclamati dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, quali mete da scoprire nel 2017, Comacchio è entrata a far parte del circuito dei borghi storici, all’interno dei quali tra il 25 ed il 26 marzo prossimi il Fondo Ambiente Italiano ha deciso di realizzare eventi speciali. La Capitale del Birdwatching, perla del Delta del Po ed il Fai dunque, dopo la recente sottoscrizione di un progetto di un protocollo di intesa per la valorizzazione del centro storico e delle Valli di Comacchio, sono alleati nella tutela e nella promozione dei nostri beni culturali e paesaggistici. Nell’Anno dei Borghi voluto dal Mibact, Comacchio assume così un ruolo centrale, collocandosi di diritto tra le 400 località italiane, dove saranno esposti tesori, generalmente non fruibili al pubblico. Non è casuale infatti l'inaugurazione del Museo del delta Antico in concomitanza con le Giornate del Fai di Primavera e l'apertura per visite eccezionali dell'antica salina del Lido di Spina.  

Programma
Settecentesco Ospedale degli Infermi – Museo Delta Antico
Orario di apertura:
Sabato 25 marzo inaugurazione a mezzogiorno e apertura dalle ore 19 alle ore 24
Domenica 26 marzo dalle ore 10 alle ore 22

Iniziative speciali
Per sabato 25 marzo è prevista la cerimonia di inaugurazione del museo archeologico di Comacchio, il Museo Delta Antico.
Per le giornate del 24-25-26 marzo saranno, inoltre, organizzate molteplici iniziative volte ad esaltare questo importante evento, tra queste le rievocazioni storiche e le attività di animazione a tema, organizzate dall'Associazione di Archeologia Sperimentale Legio I Italica di Villadose (Ro).
Sabato 25 concerto di fuochi d'artificio e giochi d'acqua presso il Museo Delta Antico.
Visite guidate a cura di: Studenti dell'Istituto d'Istruzione Superiore 'Remo Brindisi' - Lido degli Estensi (Fe), Volontari FAI Comacchio, Associazione Pro Loco Comacchio, Consorzio Gestione Turistica Delta del Po (Co.Ge.Tour)
Nella giornata di domenica 26 marzo, visite in lingua inglese: ore 11 e ore 16 – Con prenotazione: Ufficio Informazione Accoglienza Turistica (IAT) 0533/314154 - comacchio.iat@comune.comacchio.fe.it

Saline di Comacchio
Orario di apertura:
Sabato 25 marzo dalle ore 10 alle 17
Domenica 26 marzo dalle ore 10 alle 17
Per informazioni: Ufficio Informazione Accoglienza Turistica (IAT) 0533/314154 - comacchio.iat@comune.comacchio.fe.it
Visite a cura di: Studenti dell'Istituto d'Istruzione Superiore 'Remo Brindisi' - Lido degli Estensi (Fe), Volontari FAI Comacchio, Associazione Pro Loco Comacchio, Consorzio Gestione Turistica Delta del Po (Co.Ge.Tour)
Nelle giornate di sabato e domenica, visite in lingua inglese: ore 11.30 e ore 17 – Con prenotazione obbligatoria: Ufficio Informazione Accoglienza Turistica (IAT) 0533/314154 - comacchio.iat@comune.comacchio.fe.it

 

Museo Delta Antico Mappa (588kB - PDF)

 

VAI AL SITO DEL F.A.I. FONDO AMBIENTALE ITALIANO

 
Comacchio-finalista-capitale
IMG_6276
Salina-1
Salina
Museo-Delta-Antico-Mappa-Fronte
Museo-Delta-Antico-Mappa-Retro